Ritorna

Condividi  

50 anni Cemea Ticino!!

Illustrazione dei nostri principi e pubblicazione di un cofanetto con 9 librini

La delegazione Cemea Ticino, come tutti i Cemea sparsi nel mondo, per la propria azione segue i principi enunciati da Gisèle de Failly nel 1956 (maggiori informazioni: Cemea.ch/principi).

 

Per festeggiare il nostro cinquantesimo abbiamo chiesto all’illustratrice Paloma Canonica di creare delle immagini per rappresentare i nostri 8 principi. Pensiamo che un’immagine valga più di 1000 parole e possa essere un’importante veicolo per far conoscere i nostri principi.
Paloma Canonica ha sicuramente uno sguardo fresco che potrà raggiungere al meglio il pubblico a cui  ci rivolgiamo.

 

Dal momento che siamo convinti che sia importante divulgare i nostri principi, sperando che possano diventare spunto di riflessione per chi lavora in ambito educativo, abbiamo poi pensato di realizzare un cofanetto contenente 9 librini che raccontino i principi che ci guidano.

L'idea è stata quella di affidare i testi di quattro principi a docenti di scuola elementare, di scuola media e a docenti in formazione, chiedendo loro di sviluppare con i propri allievi un racconto attorno al tema. Abbiamo poi deciso di affidare i testi degli altri principi a scrittori già noti. Infine un librino riassume i cinquant’anni di attività Cemea.
Questa pubblicazione è indirizzata principalmente al mondo dell’educazione, ma anche ai bambini, ai genitori e a tutti coloro che credono sia importante diffondere questi valori universali. Per noi è anche un importante mezzo per far conoscere i Cemea.
Autori dei testi:

  • la classe di 4a elementare di Vezia del Maestro Nicola Dall’Acqua;
  • le classi di 2a e 4a elementare di Massagno dei Maestri Simone Bellini e Massimo Bonini;
  • il laboratorio di scrittura di quarta media di Giornico animato dal Docente Daniele dell’Agnola;
  • un gruppo spontaneo di futuri maestri (in formazione al DFA)  animati in un laboratorio dai formatori Cemea Jone Galli e Massimo Bonini;
  • Betty Colombo, attrice e scrittrice;
  • Maria Rosaria Valentini, scrittrice e poeta;
  • Alberto Nessi, poeta e narratore;
  • Luca Chieregato, inventastorie, con la figlia Linda;
  • Roberto Piumini, uomo di parole, scrittore che si dedica da anni alla letteratura per l’infanzia.

Il cofanetto contenente tutti questi testi verrà pubblicato grazie alla collaborazione della casa editrice Dino&Pulcino di Fiorenza Casanova e presentato il 9 maggio 2020 in occasione della nostra Assemblea Generale.

 

Un documentario presso il Cinema Lux a Massagno

Il regista Stefano Ferrari ha realizzato un documentario sull’educazione attiva “L’educazione è in ogni momento”, prodotto dalla RSI per il programma “Storie” e parla di due giovani che si mettono in gioco insieme ad altri durante un’intensa formazione basata sui principi dell’Educazione Attiva. La messa in campo di quanto appreso sarà per entrambi stimolante quanto complessa.

 

Il documentario verrà proiettato il 23 aprile 2020 e andrà poi in onda su RSI LA1 nel programma Storie il 26 aprile 2020 alle ore 20.40.

 

Una festa - Diritti xMe – Mendrisio Città dei Bambini

Con la Città di Mendrisio e all’interno del programma Cantonale per il 30° anno della Convenzione internazionale sui diritti dei bambini e degli adolescenti “30 eventi per il trentesimo anniversario in Ticino”, il 9 maggio 2020 festeggeremo il nostro giubileo e quello della Convenzione.

 

Un’Assemblea del 50° dei Cemea

Il 9 maggio 1970 veniva preparata l’Assemblea Costituente dei Cemea del Ticino e 50 anni dopo...festeggeremo la nostra nascita durante l’Assemblea Generale presso La Filanda a Mendrisio a chiusura della giornata d’animazione.

 

Un momento di gioco, danza e riflessione

Nell’ambito degli eventi sul gioco e lo sport che si terranno al Teatro San Materno ad Ascona il 16 maggio 2020, proporremo il momento “Giocando e danzando: il ruolo dei giochi di movimento nell’educazione attiva” e dopo aver giocato e danzato, avremo l’occasione per riflettere con il Professore Pierre Parlebas, Presidente onorario dei Cemea francesi, responsabile del gruppo nazionale “jeux et pratiques ludiques” e già collega di Gisèle de Failly fondatrice dei Cemea.

 

Una conferenza

Il tema “Crescere liberi e felici. Idee per un’educazione nel terzo millennio” verrà discusso il 12 novembre 2020 dalle ore 18.00 presso La Filanda a Mendrisio.

..
28 Gennaio 2020