Ritorna

Condividi  

Aquiloni
Per fare
Per fare, Vento

Di aquiloni se ne possono costruire diversi modelli; eccone alcuni.

 

Materiale

  • bacchette piatte lunghe 90 cm, larghe 1 cm e spesse circa 0,2 cm;
  • carta leggera, p. es. carta seta;
  • filo di nylon;
  • spago; colla bianca;
  • carta gommata;
  • punteruolo o punta fine.

Primo modello

Incollare le bacchette e, quando la colla ha fatto presa, assicurarle con spago (senza incrociarlo sulle bacchette).

 

Intagliare le estremità di ogni bacchetta, farci passare il filo e assicurarlo.

 

Appoggiare lo scheletro su un foglio grande a sufficienza, tagliare lungo il bordo di nylon lasciando un margine di 3-4 cm e ripiegare sopra il filo, incollando con cura.

 

 

Preparare code stabilizzatrici da mettere come indicato sul disegno (strisce o anelli di carta seta o carta crêpe).



Le briglie si possono attaccare in diverse maniere; è importante provare per trovare la soluzione migliore.

 

Ecco alcuni esempi (con il punteruolo si faccia un piccolo foro attraverso le bacchette).

 

 

Secondo modello


Per ciò che concerne l'aquilone rettangolare è possibile dire che si tratta, anche qui, di un aquilone molto semplice da costruire. Valgono gli stessi principi appena esposti.

 

Non deve avvicinarsi troppo al quadrato e il rapporto tra lato maggiore e lato minore non deve superare i 2/3.

 

 

Per ciò che concerne le briglie, esse poss ono essere a due o a tre rami.



Attenzione: gli aquiloni volano con i bastoncini "rivolti verso l'alto".

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.
..
..