Ritorna

Condividi  

Combattimento di galli
grandi gruppi (piĆ¹ di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'aperto, All'interno, famiglia (pochi giocatori), fanciullezza (6-12 anni)

 

Descrizione del gioco:

Su un dato terreno si segna un quadrato (o una circonferenza) e si mettono i due avversari agli estremi opposti, l'uno di fronte all'altro. Al comando dell'animatore del gioco, i due giocatori, con piccoli saltelli a gambe unite, piegate, si portano uno di fronte all'altro, cercando di equilibrarsi a vicenda con successive piccole spinte ad opera delle mani e sulle mani dell'avversario.

Vince chi riesce a far sedere a terra il compagno, o a costringerlo a toccare terra con le mani o con qualsiasi parte del corpo.

Il gioco può essere eseguito a squadre o singolarmente.

 

 

Osservazioni:

Far cadere l'avversario squilibrandolo. A coppie - anche più coppie assieme.

 

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.
..
..