Ritorna

Condividi  

Come piegare
Per fare, Per riflettere
Carta, Materiale di fortuna, Per fare, Per riflettere

Materiale

  • base di cartone o piano antitaglio;
  • riga di metallo;
  • taglierino;

piega linee o uncinetto fine o penna a sfera che non scrive più.

Per piegare fogli di peso leggero (es. carta per origami, carta per fotocopie, ...):

  • appoggia la carta su un piano di lavoro stabile;
  • piega la carta sempre verso l'esterno e non verso di te;
  • prima di premere sulla piega, assicurati che gli angoli siano allineati e combacino;
  • per eseguire la piega parti sempre dal centro e vai verso una direzione e poi verso l'altra.

Per piegare bene e più facilmente un cartone o un foglio di carta pesante (es. bristol o fotocartone) occorre fare un "mezzo taglio" con il taglierino facendo attenzione a non oltrepassare la metà dello spessore della carta.

 

Se il foglio è più leggero il segno per la piegatura può essere effettuato con un piegalinee, e con un uncinetto fine o con una penna a sfera che non scrive più.

 

 

 

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.
..
..