Ritorna

Condividi  

Gatto e topo
grandi gruppi (piĆ¹ di 15), adolescenza (> 12 anni), All'aperto, fanciullezza (6-12 anni)

Descrizione del gioco:

I giocatori sono liberamente distribuiti nello spazio.. Un giocatore designato dalla sorte è il "gatto". Gli altri sono i "topi"; essi scappano inseguiti dal "gatto". Il primo "topo" toccato diviene "gatto" e tocca a lui inseguire gli altri.

 

 

Varianti:

Gatto a due. Due gatti si tengono per mano ed inseguono i topi anch'essi disposti a coppie, tenendosi per mano. - Gatto tagliato. Se un altro giocatore passa tra inseguito ed inseguitore, il "gatto dovrà inseguire colui che ha tagliato la strada. - Gatto ferito. Quando il gatto tocca un giocatore, questi può continuare a giocare ma dovrà tenere la mano appoggiata al punto in cui è stato toccato. Alla terza ferita i ruoli si invertono.

Gatto ombra. Si gioca quando c'è sole; se il "gatto" cammina sull'ombra di un giocatore, quest'ultimo diviene gatto. - Gatto salvato. Il giocatore inseguito possiede una palla da tennis, che può lanciare ad un compagno, il quale a sua volta diviene l'inseguito dal "gatto", se riesce a prendere la palla "al volo". - Gatto a squadre. Due squadre di 4/5 giocatori, contrassegnate. In ciascuno c'è un "gatto" che cerca di prendere i "topi" della squadra avversaria. Se non riesce a prenderli tutti prima di essere "tagliato" da un numero prestabilito di giocatori (ad es. 5), viene sostituito da un compagno di squadra. La squadra vincitrice è quella che utilizza meno "gatti" per toccare tutti gli avversari.

 

 

Osservazioni:

A partire dai 6 anni

15-20 giocatori

Giocare per scegliere.

 

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.