Logo CEMEA
Logo CEMEA

Ritorna alla lista

Condividi  

I 30 anni della Convenzione internazionale sui diritti delle bambine, dei bambini, delle adolescenti e degli adolescenti
2 Ottobre 2019

 

30 eventi per il trentesimo anniversario in Ticino




Il 20 novembre 2019 si celebrano i 30 anni della Convenzione ONU sui diritti delle bambine, dei bambini, delle adolescenti e degli adolescenti. Ratificata dalla Svizzera nel 1997, la Convenzione riconosce e protegge i diritti di tutti i bambini e gli adolescenti tra 0 e 18 anni. Il trattato considera il fanciullo un soggetto a parte intera il cui interesse superiore deve essere salvaguardato. Nonostante gli importanti passi fatti, restano ancora aperte diverse sfide. Ecco perché è fondamentale far conoscere la Convenzione stimolando la riflessione sui principi esposti.
 
L’anniversario della ratifica del trattato è l’occasione per diffondere gli articoli della Convenzione e fare un bilancio su quanto è stato fatto in questi ultimi 30 anni e quanto ancora resta da fare. In Ticino sono organizzate, come nel resto della Svizzera, diverse iniziative ed eventi che ruotano intorno a questa importante ricorrenza. Le attività fanno parte di una vera e propria campagna di sensibilizzazione che prende avvio a fine agosto 2019 e termina a luglio 2020, e che vede l’adesione di numerosi enti attivi nell’ambito delle politiche giovanili, familiari e dei diritti umani con la presentazione di concerti, spettacoli teatrali, conferenze, momenti di gioco e di incontro sul tema dei diritti del bambino e dell’adolescente.
Fulcro della campagna è stato il convegno internazionale che ha avuto luogo il 19 novembre presso l’aula magna del Campus SUPSI di Trevano dal titolo Per educare un villaggio ci vuole un bambino. Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: dalla teoria alla pratica.

 

L’educazione ai diritti umani e la sensibilizzazione di bambine,bambini, adolescenti e di tutti gli adulti agli enunciati della Convenzione sono strumenti indispensabili per sviluppare un senso di appartenenza comune e trasporre nella realtà il rispetto dei diritti.

 

L'agenda dei 30 eventi la si può consultare su questi siti internet:

Gruppo 20 novembre

Ticinoperbambini

Enti interessati a partecipare alla campagna posso iscrivere le proprie attività e iniziative dal sito del Gruppo 20 novembre.

 

 

Altri approfondimenti si possono ottenere ai seguenti link:

La Convenzione in generale: fonte sito UNICEF

La Convenzione spiegata ai bambini: fonte sito UNICEF

..