Ritorna

Condividi  

Il ladro della pepita
grandi gruppi (piĆ¹ di 15), adolescenza (> 12 anni), All'aperto, All'interno, fanciullezza (6-12 anni), infanzia (3-6 anni)

Descrizione del gioco:

Bisogna formare un cerchio e nel mezzo si metterà un oggetto. Un giocatore è il ladro e quindi esce e va in un luogo un po' più distante dal quale non può vedere cosa sta accadendo.

Nel frattempo l'animatore del gioco avrà trovato e designato un guardiano dell'oggetto (la pepita); esso dovrà restare nel gruppo fino a quando il ladro non avrà toccato l'oggetto.

Il ladro quando viene chiamato dall'animatore del gioco deve decidere in quale punto del cerchio vuole entrare, e deve anche ricordare che dalla parte che entra deve anche uscire. Lui potrà fare degli scherzetti per cercare di individuare il guardiano, poiché quest'ultimo potrà acciuffare il ladro solo nel momento in cui avrà preso l'oggetto e non prima. Quando il ladro crede di sapere chi è il guardiano o crede sia il momento buono, prende la pepita e scappa fuori dal cerchio senza farsi prendere.

 

 

Osservazioni:

Min. 20 giocatori.

Giocare per rischiare.

 

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.