Ritorna

Condividi  

Il mio nome
Per fare
grandi gruppi (più di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'interno, Animazione teatrale, fanciullezza (6-12 anni), infanzia (3-6 anni), Per fare

Descrizione del gioco:

Il gruppo si dispone in cerchio. Ciascuno a turno dice il suo nome, accompagnando l'emissione vocale con un movimento. L'intero gruppo ripete il gesto-suono. Questo esercizio può essere fatto anche con un'altra parola. Utilizzare il proprio nome, tuttavia, è molto interessante per due ragioni: innanzitutto perché il proprio nome è per ciascuno di noi, una parola molto coinvolgente, inoltre perché il movimento non potrà essere la rappresentazione mimica del senso della parola, ma sarà invece un gesto astratto

 

 

Variante:

Il gioco può evolvere nel seguente modo: ognuno ripete alcune volte il proprio nome-gesto-suono in modo da permettere ad ogni componente del gruppo di memorizzarne almeno alcuni. In seguito l'animatore propone il proprio nome-gesto-suono e lo fa seguire da quello di un altro. Quest'ultimo ripete il proprio nome-gesto-suono e lo fa seguire da un terzo. Il terzo partecipante chiamato, ripeterà il proprio nome-gesto-suono e lo farà seguire sua volta da un altro e così

 

 

Osservazioni:

Questo esercizio permette di esplorare lo strumento-voce e di accordarlo ad un movimento

 
..
..