Ritorna

Condividi  

Il passaggio
Per fare
grandi gruppi (più di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'interno, Animazione teatrale, fanciullezza (6-12 anni), Per fare

Descrizione del gioco:

Il gruppo si dispone in cerchio. Si fa passare un pallone seguendo sempre la stessa sequenza: Pietro riceve sempre il pallone da Sara e lo passa sempre a Michele, Michele riceve sempre il pallone da Pietro e lo passa sempre a Giulia, ecc.(evitate di passare il pallone al vicino). L'ultimo giocatore passa il pallone al primo e il giro ricomincia. Quando il circuito funziona si può introdurre un secondo pallone e poi un terzo.

 

 

Variante:

Una variante consiste nel seguire il pallone dopo averlo lanciato e prendere il posto del destinatario che a sua volta lancia il pallone al prossimo e poi ne prende il posto. In questo modo si riceve sempre il pallone dalla medesima persona e lo si lancia sempre alla stessa, ma le persone cambiano sempre di posto. Anche in questa variante si possono poi aggiungere un secondo pallone, poi un terzo

Seconda variante: si può chiedere a chi lancia il pallone di chiamare per nome il destinatario .. un modo per imparare i nomi.

Osservazioni:

Questo gioco si presta bene ad attirare o richiamare la concentrazione di tutto il gruppo, all'inizio o durante una seduta di animazione teatrale

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

..
..
..
..