Ritorna

Condividi  

Incollare: le colle
Per fare, Per riflettere
Carta, Materiale di fortuna, Per fare, Per riflettere

Esistono in commercio moltissimi tipi di colla.

 

Occorre scegliere quella più adatta al materiale da incollare. Facendo delle prove si verificano le varie reazioni del materiale.

 

Colla d'amido (amido di frumento)


Si possono incollare tutti i tipi di carta e ha il vantaggio di non macchiare.

 

Ha un tempo di essicazione molto lungo e le parti incollate devono essere messe sotto ad un peso per non deformarsi.

 

Quando è pronta non dura a lungo per cui occorre preparare la dose necessaria, e non di più.

 

Colla bianca universale


Va bene per tutti i tipi di carta e asciuga abbastanza velocemente.

 

Ha lo svantaggio di macchiare.

 

Mescolando colla d'amido e colla bianca, si ottiene un miscuglio che asciuga più lentamente e permette di staccare e riattaccare il foglio per eventualmente correggere la sua posizione.

 

Colla stick


E' comoda per piccole superfici e per incollare fogli leggeri.

 

Con i bambini evita sprechi e pasticci, ma con il tempo i fogli si possono staccare.

 

Colla a contatto


Questa colla è poco indicata da usare con i bambini perché contiene spesso solventi (tossici). Può essere utilizzata occasionalmente per far tenere rapidamente le superfici.

Deve essere stesa su tutte e due le superfici da incollare. Prima di unire i due pezzi deve essere lasciata asciugare per alcuni minuti. La presa è immediata.

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.
..
..