Ritorna

Condividi  

L'alimentazione e l'idratazione
Per riflettere
Handicap in colonia , Per riflettere

Tramite la soddisfazione di questo bisogno, siamo in grado di far fronte al fabbisogno giornaliero di energia.
Questo può variare a seconda del tipo di attività fisica, del metabolismo…

 

Quali adulti, indicativamente, necessitiamo di

 

fabbisogno medio 2500 kcal/giorno
lavoro leggero 2100 kcal/giorno
lavoro pesante 3000 kcal/giorno

 

Per quanto riguarda l'apporto di liquidi, se non vi sono controindicazioni mediche, è consigliabile assumere almeno 1,5 litri al giorno.

 

Naturalmente non sempre il nostro "orologio biologico" è centrato sul fabbisogno calorico.

 

Vi sono una serie di variabili in grado di influenzare la nostra percezione; le soglie di appetito e, viceversa, di sazietà sono infatti molto soggettive e correlate a fattori anche psicologici.

 

L'assistenza per questo bisogno fondamentale considera le seguenti tappe:


CONOSCERE

  • abitudini e preferenze alimentari
  • diete o restrizioni particolari
  • presenza di allergie o intolleranze
  • esigenze particolari (es. in relazione allo stato di dentizione, facoltà di masticazione e deglutizione)
OSSERVARE
  • bisogno del momento

PENSARE

  • come rispondere
  • cosa, momento, luogo, modo MIGLIORI
AGIRE
  • Attuazione dell'assistenza
VERIFICARE
  • osservare le reazioni dell'utente
  • ho raggiunto l'obiettivo?
 
In merito ai bisogno specifici


  • ATTENZIONE alla temperatura dei cibi!
  • ATTENZIONE alla scelta delle stoviglie: imboccare con una forchetta può causare lesioni delle mucose
  • adeguare la consistenza dei cibi allo stato di dentizione
  • l'utente deve essere in posizione seduta o semi-seduta (MAI dar da bere in posizione sdraiata; ad esempio quando si trova a letto)
  • imboccare secondo i ritmi (non forzare questi ultimi), lasciando il tempo di vuotare completamente la bocca tra un boccone e l'altro
  • in caso di tosse (broncoaspirazione), STOP! Lasciar riprendere, poi ricominciare
  • è più facile broncoaspirare i liquidi, per cui: maggior attenzione
  • ATTENZIONE alle interazioni alcool - medicamenti
SITUAZIONI PARTICOLARI

In caso di:

Vomito
  • osservare cosa, quando, come vomita
  • posizionare immediatamente seduto (ev, se in quel momento è sdraiato, mettere sul fianco)
  • sostenere la testa, far respirare profondamente
  • TRANQUILLIZZARE
  • provvedere all'igiene della bocca
  • ATTENZIONE in caso di medicamenti appena assunti informare il responsabile per le decisioni del caso


Diarrea

 

  • quantificare sommariamente i liquidi persi e sostituire tramite brodo o the zuccherato
  • ATTENZIONE alle irritazioni cutanee
 
..
..