Ritorna

Condividi  

La giostra dei ritmi
Per fare
grandi gruppi (più di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'interno, Animazione teatrale, fanciullezza (6-12 anni), Per fare

Descrizione del gioco:

I partecipanti si dispongono in cerchio.: uno di loro va al centro ed esegue un movimento qualsiasi accompagnato da un suono o rumore, su un ritmo che inventa. Tutti gli altri lo seguono e cercano di riprodurre esattamente il medesimo movimento e il medesimo suono seguendo il ritmo. Chi conduce il movimento poi, si pone davanti ad un altro partecipante che lentamente va al centro del cerchio e cambia il movimento, il rumore e il ritmo.Il gruppo si adegua alla nuova proposta. I due si scambiano di posto. Chi va al centro deve ogni volta inventare un ritmo musicale e corporeo che sia possibilmente diverso da quelli che gli sono più abituali, senza temere di essere ridicolo. Chi imita deve tentare di riprodurre fedelmente la proposta di chi è al centro. Quest'imitazione ci consente infatti di rompere i nostri abituali meccanismi di movimento e scoprire nuove possibilità.

 

 

Osservazioni:

È importante che il gruppo non interrompa mai il movimento, passando da una proposta all'altra, bensì continui a ripetere il ritmo che sta seguendo fino a che se ne istaura uno nuovo.

 
..
..