Ritorna

Condividi  

La scossa
Per fare
grandi gruppi (piĆ¹ di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'aperto, All'interno, fanciullezza (6-12 anni), Per fare

Obiettivi del gioco

Concentrazione, riscaldamento, percezione tattile

 

Svolgimento

Il gruppo si dispone in cerchio tenendosi per mano. Il conduttore manda una scossa stringendo la mano della persona alla sua sinistra che a sua volta la passa alla sua sinistra e così via fino a che la scossa ha fatto il giro del cerchio. Allora il conduttore manda nuovamente la scossa a sinistra che prosegue il suo cammino. Il conduttore può quindi inviare una seconda scossa a destra. Le scosse si incroceranno. Occorre ricodare ai giocatori di passare ogni scossa che arriva e dalla parte giusta. Il conduttore può decidere di mandare nuove scosse in entrambe le direzioni. Quando decide di concludere il gioco, aspetta che le scosse tornino a lui.

Il gioco può essere fatto anche ad occhi chiusi.

 

Osservazioni

Questo gioco è un ottimo mezzo per concentrare l’attenzione del gruppo all’inizio di un momento di lavoro o in un momento di stanchezza.

 
..
..
..
..
..
..
..

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.
..
..