Ritorna

Condividi  

Marionette
Per riflettere
Burattini, Per riflettere

Esistono due tipi principali di marionette:

 

Manipolate da sotto:

 

 

Manipolate da sopra:

 

 

Queste tecniche possono essere applicate in numerose realizzazioni.

 

Temi di marionette


Una rappresentazione di marionette consiste in una storia inventata o riscritta appositamente per essere messa inscena con marionette.

 

L'importante è che non si racconti quanto si esegue, ma lo si giochi con la marionetta.

 

Il tema deve consistere in un'azione drammatica semplice che comprende alcune peripezie.

Il ritmo per una recita deve presentare tempi diversi: inizio calmo, alti e bassi, azione culminante e finale calmo.

 

Graficamente si può rappresentare a questo modo:

 

 

er i bambini è consigliabile introdurre marionette di animali nella recita, i quali permettono molta azione. Se si gioca contemporaneamente con animali e personaggi è consigliabile che il linguaggio si differenzi (es. il bambino parla, l'animale fa il suo verso). Gli animali possono parlare fra di loro se sono soli sulla scena.

 

Temi da eliminare


tutto ciò che è volgare;
i falsetti;

  • gli elementi troppo traumatizzanti (bambino che si perde nel bosco e che fino alla fine della storia non trova più via d'uscita);
  • i temi moralizzanti (la morale deve risultare da sola senza doverla dire);
  • evitare le storie troppo conosciute;
  • evitare storie seducenti, ma non adattabili alle marionette, perché l'azione è troppo dispersiva (troppi luoghi);
  • evitare storie con troppi personaggi (massimo ca. 10).

Dove cercare i temi

  • inventarli;
  • libri di favole;
  • poemi;
  • canti e filastrocche.

Come si preparano i temi


Eliminare il superfluo, e cioè: leggere la storia e determinare i personaggi; stabilire la sequenza delle scene.

 

Il testo all'inizio può essere tralasciato, in seguito può essere ordinato. Se l'azione è vissuta, il testo può anche essere spontaneo.

 

In ogni caso, mai iniziare la preparazione di uno spettacolo con un testo scritto in precedenza. Questo per evitare che il manipolatore si concentri eccessivamente sul testo e dimentichi la manipolazione e l'azione che sono le cose più importanti.

 

Schede correlate

Nessuna scheda correlata.