Ritorna

Condividi  

Il suono delle parole
Per fare
grandi gruppi (più di 15), piccoli gruppi (meno di 15), adolescenza (> 12 anni), All'interno, Animazione teatrale, fanciullezza (6-12 anni), Per fare

Descrizione del gioco:

Ogni partecipante occupa un posto sulla scena: in questa sua porzione di spazio potrà muoversi a proprio piacere, concentrandosi su di se e sulla propria voce. L'esercizio consiste nel ripetere la parola che l'animatore suggerisce accompagnandola con un gesto liberamente associato al suono e al senso della parola. Ritmo, tono, volume di voce e movimento saranno dettati istintivamente dall'emozione che quel termine suscita o richiama in ciascuno dei partecipanti. Le parole potranno essere scelte non solo tra le innumerevoli onomatopee ( tonfo, spruzzo, scricchiolio, ..), ma anche tra termini riferibili alle sfere sensoriali (brillante, puzza, zucchero, velluto) o a concetti ( vita, morte, speranza, follia). Non appena il conduttore avrà pronunciato la parola ognuno la ripeterà secondo la sua interpretazione . Si avranno contemporaneamente molte interpretazioni diverse

 
..
..